liberamente ispirato all’opera di Igor Strawinskij “L’histoire du soldat”
Dal 29 novembre al 14 dicembre – Istituto Penale Minorile di Bologna
(feriali ore 21, domenica ore 17, lunedì riposo)

Drammaturgia, scena  e regia: Paolo Billi
con la Compagnia del Pratello e con Botteghe Molière: Chiara Amplo Rella, Martina Rossetti, Maddalena Pasini, Elena Debortoli
con le cure di: Francesca Pedone e Elena Fammilume – Laboratorio di scrittura: Filippo Milani – Laboratorio di movimento: Elvio Pereira de Assuncao
Laboratorio di decorazione: Irene Ferrari – Progetto luci: Flavio Bertozzi – Foto di cena: Marco Caselli – Documentazione fotografica: Sandro Capatti, Alessandro Zanini (Istituzione G.F. Minguzzi)

Realizzazione spazio scenico: Gazmend LIanaj (IIPLE – corsi professionali della provincia di Bologna) – Luci: Flavio Bertozzi – Organizzazione: Amaranta Capelli –  Collaborazioni: Lucia Manes Gravina,Francesca Pedone, Loredana Vitale, Veronica Billi, Alessandro Li Mandri – Tirocini: Yeni Rizzuti

Si ringraziano il Direttore, il Comandante, gli Educatori e gli agenti della Polizia Penitenziaria.

L’ingresso è subordinato al permesso dell’Autorità Giudiziaria competente
Biglietteria dal 31 ottobre presso Teatro del Pratello, via del Pratello 23
nei giorni di martedì e giovedì dalle 10 alle 12 e lunedì e mercoledì  dalle 15 alle 17
per info e prenotazioni prenotazioni@teatrodelpratello.it – tel/fax 051-0455830
biglietto intero euro 12 – ridotto solo per gruppi classe euro 5

Locandina