Coordinamento Teatro Carcere Emilia Romagna

Il Coordinamento Teatro Carcere Emilia Romagna lavora per costruire una rete tra le realtà teatrali che operano nelle carceri della regione, favorendone la visibilità e le interazioni con il territorio.
Costituitosi in associazione nel marzo 2011, nell’aprile dello stesso anno ha firmato un Protocollo d’intesa sull’attività di Teatro in Carcere con la Regione Emilia-Romagna e il Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria, poi rinnovato nel 2016 con un Protocollo d’Intesa che coinvolge tre Assessorati Regionali (Cultura, Welfare, Formazione) e del Centro Giustizia Minorile Emilia Romagna e Marche, per le attività teatrali con minori e giovani adulti in carico ai Servizi di Giustizia Minorile.

In evidenza

Padri e Figli al premio Sognalib(e)ro

Padri e Figli al premio Sognalib(e)ro

Venerdì 8 febbraio al Teatro delle Passioni (Viale Carlo Sigonio, 382 – Modena) nell’ambito del Premio Sognalib(e)ro torna in scena il primo studio di Padri e Figli progetto realizzato in collaborazione con il Coordinamento Teatro Carcere Emilia-Romagna....

Il Documentario

Guarda il video Trailer del documentario GERUSALEMME LIBERATA IN CARCERE di Stefano Daniele Orro che documenta il progetto 2014-2015 del Coordinamento Teatro Carcere Emilia Romagna.

Il dvd del video documentario completo è disponibile in allegato alla rivista.